TORna a RIvivere

Informazioni su TORna a RIvivere a Torri in Sabina (RI)

Dal 1995 nel periodo a cavallo tra giugno e luglio nel comune di Torri in Sabina, conosciuto nel mondo per il celebre Santuario di Vescovio, si svolge “TORna a RIvivere”.

La festa organizzata dalla Pro Loco locale con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Torri in Sabina è tra le migliori occasioni per scoprire la Bassa Sabina e visitare questo caratteristico borgo storico del Lazio e riscoprire le antiche tradizioni torresi: un salto indietro nel tempo per trovarsi nella Torri antica lungo un itinerario culturale, musicale e gastronomico creato per gustare antiche tradizioni.

IL PROGRAMMA DELL’EDIZIONE 2019 DI TORna a RIvivere

17:00 – Presentazione del libro “Città scomparse della Sabina” a cura di Federico Giletti, con conferenza sul tema del Castrum di Rocchettine presentata da Roberto Barni e Silvia Cigonetti.

19:00Apertura Cantine
Itinerario culturale-enogastronomici
Ospite della serata: Rossano Boscolo, chef e mastro pasticcere apprezzato in tutto il mondo.

Scopri la Sabina consiglia: cose da fare vicino Roma
Nel 2019 la miniserie televisiva “Il nome della Rosa” ha reso famosi posti tanto cari ai Sabini. Parliamo dei due borghi medievali di Rocchette e Rocchettine, nel comune di Torri in Sabina.

Rocchettine, che a differenza di Rocchette è ormai disabitato, è infatti divenuto il set di alcune scene dell’adattamento televisivo dell’omonimo romanzo di Umberto Eco del 1980.

Se hai intenzione di partecipare a TORna a RIvivere, ti consigliamo di visitare anche Rocchette e Rocchettine. Distano poco più di un’ora da Roma e siamo sicuri che non resterai deluso!

TORna a RIvivere - eventi in sabina

Dove si svolge l'evento


Mappa e cartina dettagliata di dove si svolge TORna a RIvivere

Appunti di viaggio


Curiosità, personaggi famosi, esperienze e tutto quello che c'è da sapere per visitare al meglio la Sabina

Il mostro di Nerola, una macchia di sangue nella storia di Nerola

  • Il Turista
  • 04.07.2021

Una storia di sangue e crudele efferatezza. La storia del Mostro di Nerola è impressa nella memoria collettiva degli italiani.

Leggi Tutto

Covid-19: in fuga da Roma alla riscoperta dei borghi sabini, grazie anche allo smartworking

  • Il Turista
  • 18.06.2021

Nell'ultimo anno, la tendenza è stata quella di un ripopolamento dei borghi sabini grazie alla possibilità di lavorare ovunque

Leggi Tutto

Il carro del Principe di Eretum finalmente in mostra in Sabina

  • Il Turista
  • 06.05.2021

In mostra a Rieti dall'8 maggio al 10 ottobre 2020. Ingresso gratuito, su prenotazione

Leggi Tutto

La Sagra della Patata di Leonessa

  • Il Turista
  • 28.03.2021

Con centomila presenze, dal 1989 è uno degli eventi di maggior richiamo per tutto il Centro Italia

Leggi Tutto

La nostra newsletter


Il prossimo weekend niente shopping, niente compleanni dei bambini e il campionato riposa? Finalmente hai un fine settimana libero per programmare una gita fuori porta? Tante idee per escursioni immersi nella natura, luoghi da visitare ed eventi a cui partecipare le trovi sulla newsletter di Scopri la Sabina. Iscriviti subito!