Torri in Sabina

Comune di Torri in Sabina


Incantevoli scorci, esaltati da dolci colline e da bucolici paesaggi, dove dominano, incontrastati, i meravigliosi ulivi della Sabina: a Torri in Sabina troverai tutto questo!

torri in sabina borgo storico della sabina

Torri in Sabina, dove dominano i meravigliosi ulivi della Sabina

La Sabina, si sa, è una terra generosa e affascinante. Dalla enogastronomia alle bellezze della sua natura, dalla storia alla cultura, dall’arte al folclore. Viaggiare per la Sabina è sempre, perciò, fonte di grande meraviglia. Torri in Sabina ne è un eccellente esempio.

Considerato a pieno titolo come uno dei borghi sabini del Lazio più belli, è una meta perfetta per conoscere meglio questo fantastico territorio. Di chiara impronta medioevale, Torri in Sabina è un susseguirsi di architetture religiose, militari e di importanti siti archeologici. Oltre a ciò, sono di profonda suggestione e di grande impatto, i suoi incantevoli scorci, esaltati da dolci colline e da bucolici paesaggi, dove dominano, incontrastati, i meravigliosi ulivi della Sabina.

Passeggiando a Torri in Sabina

Situato in provincia di Rieti, il comune di Torri in Sabina è nel cuore del territorio sabino. Questo borgo offre una infinita lista di cose da vedere e ammirare. Esemplare campione di cotanta bellezza, è la Chiesa di Santa Maria a Vescovio, stupendo esempio di edificio romanico che si erge ove vi era Forum Novum l’antica città romana. Al suo interno, si trovano conservati stupendi affreschi risalente al dodicesimo secolo.

Nella mappa di Torri in Sabina sono inserite, come importante testimonianza delle sue antiche architetture militari, Rocchette e Rocchettine, insediamenti a carattere militare risalenti al quattordicesimo secolo. Una visita a Torri in Sabina, porta ad ammirare uno dei più interessanti siti archeologici presenti in questo territorio, ovvero quello del Forum Novum, che ricorda come, in epoca augustea, questo territorio fosse al massimo del suo splendore. 

Attrattive tanto artistiche quanto storiche, come pure i vari monumenti presenti, accompagnano la visita e, nel contempo, sono una splendida cornice al folclore che si può vivere in questo ameno borgo, costellato da tradizionali sagre, eventi e varie manifestazioni di grande valore.

Ovviamente, una visita a Torri in Sabina, non può esser considerata conclusa senza aver degustato le genuine specialità della cucina sabina, tutte eccellenze di un territorio ricco di bellezze e di antichi sapori.

Comune di Torri in Sabina

Regione: Lazio
Provincia: Rieti
Comune: Torri in Sabina
Abitanti: Torresi
Residenti: 1.258
Indirizzo Comune: Piazza Roma, 6
CAP: 02049
Latitudine: 42.3531422
Longitudine: 12.638431399999945

Contatti Comune di Torri in Sabina

Telefono: 076562004
Sito Web: Visita il sito del Comune

Santo Patrono di Torri in Sabina

Santo Patrono: San Giovanni Battista
Ricorrenza: 24 giugno
borghi storici del lazio in sabina Cerchi posti meravigliosi da visitare nel Lazio? Vieni a scoprire i migliori borghi storici del Lazio e della Sabina.

Dove si trova Torri in Sabina


Mappa e cartina dettagliata di Torri in Sabina

Cosa vedere nelle vicinanze di Torri in Sabina


Se ti resta del tempo libero, non devi assolutamente perdere la nostra selezione di attrazioni nelle vicinanze di Torri in Sabina!

Vescovio

Vescovio

Gli edifici religiosi in Sabina
Vocabolo Vescovio - Torri In Sabina (Rieti)

Vescovio è una frazione di Torri in Sabina e dista dal paese circa 5 km.

Vescovio ha il pregio di custodire le rovine di quello che fu un tempo Forum Novum, un antico municipio di chiara origine romana. Sui suoi resti, venne eretta quella che è oggi nota a tutti come la Chiesa di Santa Maria, la vecchia Cattedrale dei Sabini.

Leggi il nostro approfondimento
Rocchette e Rocchettine a Torri in Sabina

Rocchette e Rocchettine

I castelli, le torri e i monumenti della Sabina
Rocchette e Rocchettine (fraz. di Torri in Sabina)

Rocchette e Rocchettine sono frazioni di Torri in Sabina e distano dal paese circa 6 km.

Le fortezze gemelle di Rocchette e Rocchettine, risalenti al XIII secolo, sorsero a guardia dell’importantissima strada che collegava Rieti alla Valle del Tevere e che giungeva fino a Roma.

Furono costruite una di fronte all’altra proprio allo scopo di presidi, ma ebbero fortune diverse. Rocchette è ancora oggi un centro abitato, seppur con pochi abitanti. Rocchettine e la sua fortezza risultano abbandonate. Addentrarsi in ciò che resta del castello è un’esperienza comunque affascinante.

Leggi il nostro approfondimento

Appunti di viaggio


Curiosità, personaggi famosi, esperienze e tutto quello che c'è da sapere per visitare al meglio la Sabina

L’eclissi totale di Luna in Sabina

  • Il Turista
  • 19.01.2019

Tre location in Sabina per godere a pieno dell'eclissi totale di Luna del 21 gennaio 2019

Leggi Tutto

Festa della Madonna di maggio e fiaccolata al Monte Soratte

  • Il Turista
  • 30.12.2018

Il Monte Soratte che si accende nel cuore della notte: una tradizione che si tramanda da oltre 200 anni

Leggi Tutto

Tozzetti

  • Il Turista
  • 26.12.2018

Biscotti secchi della tradizione Sabina, i tozzetti danno il loro meglio inzuppati nel vin santo!

Leggi Tutto

La nociata Sabina

  • Il Turista
  • 13.12.2018

La tradizione del Natale in Sabina arriva in tavola con la nociata. Pochi ingredienti per un dolce gustosissimo!

Leggi Tutto

Eventi in Sabina


Una selezione di eventi che si svolgeranno in Sabina nei prossimi giorni

Casaprota (RI)
26 - 27 gennaio 2019

Sagra della Bruschetta a Casaprota – 57^ edizione

A Casaprota, in provincia di Rieti, sabato 26 e domenica 27 gennaio 2019…

Terminillo (RI)
27 gennaio 2019

Ciaspolata sul Terminillo

Samuele Giancarlini, Guida Ambientale Escursionistica associata AIGAE, di Sniproad, ti accompagnerà in una…

Castelluccio di Norcia (PG)
02 febbraio 2019

Ciaspolata nel Regno Delle Lenticchie

Samuele Giancarlini, Guida Ambientale Escursionistica associata AIGAE, di Sniproad, ti condurrà in uno…

Poggio Mirteto (RI)
16 febbraio 2019

Il carro di un re Sabino

Il carro di un re Sabino: storia di uno scavo, di una scoperta,…

La nostra newsletter


Il prossimo weekend niente shopping, niente compleanni dei bambini e il campionato riposa? Finalmente hai un fine settimana libero per programmare una gita fuori porta? Tante idee per escursioni immersi nella natura, luoghi da visitare ed eventi a cui partecipare le trovi sulla newsletter di Scopri la Sabina. Iscriviti subito!