La tradizione gastronomica della Sabina

La tradizione gastronomica della Sabina

Quando si pensa al territorio della Sabina, certamente, una delle prime cose che vengono in mente è la sua leggendaria cucina. Una cucina tradizionale basata su tramandate ricette e ancestrali piatti, tra i quali spicca il suo noto olio d’oliva.

Certo, la Sabina è famosa anche per il suo vasto patrimonio artistico come pure per quello culturale e storico. Non per nulla, nella memoria non può non essere presente il noto Ratto delle Sabine ad opera dei Romani, come pure non si può non ricordare la famosa Abbazia di Farfa.

Pur tuttavia, anche in presenza di antichi borghi di chiaro sviluppo medioevale, il territorio della Sabina è reso celebre anche dai suoi tradizionali piatti. Di fatto, la cucina sabina, raffigura una gustosa occasione per andare alla scoperta di un incredibile territorio ancora tutto da ammirare e scoprire.

Immersi in un luogo dalla incredibile natura, pertanto, la cucina in Sabina propone un programma culinario e culturale, in grado di unire il cibo, la cultura e il divertimento, fornendo una esperienza sempre particolarmente gustosa. In questo modo si potrà fare una escursione in un territorio dalle consolidate tradizioni culinarie e culturali.

Non ci sono parole sufficienti per descrivere la straordinaria esperienza che si potrà vivere andando alla scoperta della cucina tipica sabina. È come una pagina di una fiaba sia per l’atmosfera e la bellezza intrinseca della zona, e sarebbe davvero molto difficile immaginare un modo migliore per trascorrere una vacanza o un fine settimana.

Qui, il turista ha il raro vantaggio di  poter godere della rustica tranquillità della Sabina immerso nella emozione fornita dalla sua arte, dalla sua storia e dalla sua cultura. Sarà il proprio stato d’animo a condurre il turista alla scoperta dei migliori piatti della tradizionale cucina sabina, come pure a fargli conoscere una terra ricca di storia, cultura e natura.

Una ricchezza di attività varie che consentono di poter selezionare un personale itinerario che condurrà in un affascinante percorso, in un luogo incontaminato, in una terra di colline rivestite di ulivi e boschi di querce, in un posto abbracciato dagli Appennini e cosparso di piccoli borghi medievali, castelli e monasteri.

La Sabina: non solo la terra di San Francesco

Prodotti di stagione. Questo è il punto cardine della tradizionale cucina in Sabina, luogo ove si possono degustare vere e proprie eccellenze culinarie.

Un originale e gustoso modo per conoscere e apprezzare la terra Sabina. Un importante tassello per ricostruire il fitto mosaico della ottima cultura enogastronomica di questa accogliente terra. Una tradizione agro-alimentare secolare in grado di proporre eccellenze davvero uniche.

Dal tartufo, in grado di prospettare incredibili viaggi di piacere, alla produzione di un fantastico olio d’oliva che vede ancora oggi un rispettoso e antico metodo di lavorazione volto a preservare tutte le qualità insite nel suo frutto.

Se ci si trova nei pressi di Salisano sono da assaporare i deliziosi Maccheroni a Fezze.

Altri tipici piatti della ricca tradizione culinaria sabina sono le Sagne Scandrigliesi, le Fregnacce alla Sabinese e le Fregnacce alla Castelnovese.

A Stimigliano si potrà, invece, degustare il Fallone, tradizionale rustico a forma di calzone, preparato sulla base di una antica ricetta. Da non perdere poi di assaporare il tipico Pollo alla Sabinese.

Ricca anche la varietà dei dolci tipici, degnamenti rappresentati dai Murzillitti, dai Dorsetti alle Mandorle e dalle originalissime Ciambelline di Patate.

Ogni borgo, ogni frazione della Sabina ha le sue specialità gastronomiche che non aspettano altro che essere scoperte dal turista in cerca di genuini sapori.


borghi storici del lazio in sabina Cerchi posti meravigliosi da visitare nel Lazio? Vieni a scoprire i migliori borghi storici del Lazio e della Sabina.

La nostra newsletter


Il prossimo weekend niente shopping, niente compleanni dei bambini e il campionato riposa? Finalmente hai un fine settimana libero per programmare una gita fuori porta? Tante idee per escursioni immersi nella natura, luoghi da visitare ed eventi a cui partecipare le trovi sulla newsletter di Scopri la Sabina. Iscriviti subito!