I valori nutrizionali dell’olio extravergine di oliva

I valori nutrizionali dell’olio extravergine di oliva

L’olio d’oliva è un prodotto antico che suscita molte passioni, sia per il suo gusto e sia per il suo contenuto nutrizionale. Nella sua produzione, ancora oggi, i maestri artigiani dell’olio d’oliva extravergine riescono a trasmettere la loro passione e il loro amore verso questo antico lavoro.

Fulgido esempio di tanta devozione è riscontrabile, ad esempio, nella produzione di olio extravergine in Sabina.

Il consumo dell’olio d’oliva, oltre ad apportare vantaggi nella preparazione di gustosi piatti gastronomici, apporta benefici riconosciuti grazie alle sue proprietà nutrizionali. In effetti, il suo contenuto di grassi monoinsaturi e di altri nutrienti come, ad esempio, vitamine, pro-vitamina A, E, minerali, antiossidanti, pigmenti, composti minori, e via dicendo, che contiene fanno sì che questo prodotto venga ad essere suggerito dagli specialisti della salute e del benessere.

Come è stato oramai ampiamente dimostrato, i grassi monoinsaturi hanno effetti positivi sul colesterolo nel sangue apportando, quindi, ampi benefici al fegato, alla circolazione arteriosa, al cuore, oltre che andare a favorire la digestione, regolare la secrezione biliare ed essere un perfetto aiuto nella prevenzione dell’osteoporosi, e questo solamente per fare un breve excursus sulle proprietà benefiche dei grassi monoinsaturi presenti nell’olio extravergine.

Non per nulla, queste sono solo alcune delle ragioni per le quali si deve preferire l’utilizzo dell’olio d’oliva. Infatti, la sua composizione lo rende anche meno vulnerabile all’ossidazione, un processo che viene ad essere generato da luce, calore e ossigeno.

È poi anche da ricordare come l’olio extravergine di oliva, ad esempio quello prodotto in Sabina, abbia un basso contenuto di grassi saturi, tipologia di grassi che fanno, invece, aumentare il rischio di eventi cardiovascolari negativi.

Perché l’olio extravergine di oliva apporta benefici alla nostra salute?

Non si può di certo non ricordare come i valori nutrizionali dell’olio extravergine di oliva siano direttamente derivanti dalla metodologia della sua produzione.

Infatti, sono necessarie diverse condizioni al fine di poter produrre con successo un ottimo olio d’oliva.

Uno degli aspetti fondamentali è legato al micro clima, evento che caratterizza molti dei fattori cruciali legati alla produzione e che si differenzia rispetto alle varie aree.

Le ore di sole, di pioggia e il suo particolare micro clima rendono, ad esempio, la Sabina un territorio particolarmente adatto alla produzione di un olio extravergine di oliva dalle alte qualità nutrizionali. Le sue peculiari caratteristiche sono, poi, anche, ampliate dalla qualità del suo suolo, che andrà ad influenzare tanto la qualità dell’olio stesso quanto i benefici nutrizionali che sono legati all’oliva Sabina.

Grazie alle sue caratteristiche naturali, l’olio extravergine di oliva, quindi, è in grado di apportare notevoli benefici alla nostra salute, motivo per il quale anche nelle diete per dimagrire il suo consumo è sempre consigliato.

D’altra parte, esiste una corposa ricerca scientifica che dimostra come l’assunzione corretta di olio extravergine di oliva possa anche avere un effetto più che benefico sul peso. Infatti, l’olio extravergine di oliva è uno degli alimenti ed elementi essenziali della celebre dieta mediterranea.

Quindi, in conclusione per vivere bene e in salute, il consumo moderato dell’olio extravergine di oliva si dimostra essere un prezioso alleato per il nostro benessere e per perdere peso.


Workshop Fotografico a Casperia Passeggiata Fotografica in Sabina

borghi storici del lazio in sabina Cerchi posti meravigliosi da visitare nel Lazio? Vieni a scoprire i migliori borghi storici del Lazio e della Sabina.

La nostra newsletter


Il prossimo weekend niente shopping, niente compleanni dei bambini e il campionato riposa? Finalmente hai un fine settimana libero per programmare una gita fuori porta? Tante idee per escursioni immersi nella natura, luoghi da visitare ed eventi a cui partecipare le trovi sulla newsletter di Scopri la Sabina. Iscriviti subito!