Per le vie del Borgo – Mercatino di antiquariato e artigianato

Informazioni su Per le vie del Borgo – Mercatino di antiquariato e artigianato a Fara in Sabina (Rieti)

Ogni prima domenica del mese, il chiostro dell’Abbazia di Farfa diventa il luogo in cui si svolge “Per le vie del Borgo”, l’ormai consueto appuntamento con il mercatino di Antiquariato, Artigianato, Modernariato e Collezionismo Vintage.

Cogliete l’occasione per vedere la Chiesa, fare una visita guidata all’interno dell’Abbazia e fare merenda con una pizza fritta nel forno del paese! Se vi resta del tempo fate un salto nel vicinissimo borgo storico di Fara Sabina.

Un ottimo modo per trascorrere una giornata tra le bellezze della Sabina e godere anche della tradizione gastronomica di questo territorio.

Dove si svolge l'evento


Mappa e cartina dettagliata di dove si svolge Per le vie del Borgo – Mercatino di antiquariato e artigianato

Appunti di viaggio


Curiosità, personaggi famosi, esperienze e tutto quello che c'è da sapere per visitare al meglio la Sabina

L’eclissi totale di Luna in Sabina

  • Il Turista
  • 19.01.2019

Tre location in Sabina per godere a pieno dell'eclissi totale di Luna del 21 gennaio 2019

Leggi Tutto

Festa della Madonna di maggio e fiaccolata al Monte Soratte

  • Il Turista
  • 30.12.2018

Il Monte Soratte che si accende nel cuore della notte: una tradizione che si tramanda da oltre 200 anni

Leggi Tutto

Tozzetti

  • Il Turista
  • 26.12.2018

Biscotti secchi della tradizione Sabina, i tozzetti danno il loro meglio inzuppati nel vin santo!

Leggi Tutto

La nociata Sabina

  • Il Turista
  • 13.12.2018

La tradizione del Natale in Sabina arriva in tavola con la nociata. Pochi ingredienti per un dolce gustosissimo!

Leggi Tutto

La nostra newsletter


Il prossimo weekend niente shopping, niente compleanni dei bambini e il campionato riposa? Finalmente hai un fine settimana libero per programmare una gita fuori porta? Tante idee per escursioni immersi nella natura, luoghi da visitare ed eventi a cui partecipare le trovi sulla newsletter di Scopri la Sabina. Iscriviti subito!