Le Residenze del Borgo di Cicignano

Casa vacanze a Cicignano Collevecchio

Le Residenze del Borgo di Cicignano

Immersi nel cuore della Sabina e della provincia di Rieti

Che cosa rende perfetto un posto dove trascorrere qualche giorno di vacanza? Ognuno avrà una risposta probabilmente diversa, ma se lo chiedessero a noi risponderemmo che il posto perfetto per una vacanza è quello in cui ti senti a casa, pur essendo altrove.

A Le Residenze del Borgo di Cicignano, Alessandra e Romolo ti accolgono con un calore genuino e semplice, con il caminetto acceso in inverno e una moka pronta per “sfornare” un buon caffè che non si rifiuta mai. Ti basteranno cinque minuti e ti sentirai come a casa.

Avvicinandoti in auto a Cicignano vedrai questo piccolo borgo sabino spiccare solitario dalla cima del colle da dove si erge e ti accorgerai che pur sentendoti a casa, allo stesso tempo potrai dimenticare per qualche giorno tutto quello che hai lasciato dietro di te. Complice l’alchimia della campagna sabina e dei panorami di straordinaria bellezza sulla Valle del Tevere di cui potrai godere soggiornando a Le Residenze del Borgo, ti potrai concedere dei momenti di vero relax per rigenerare il corpo e lo spirito. Questo è uno di quei luoghi che sa di buono e che con la sua bellezza è in grado di rimetterti in pace con il mondo. Ogni mattina ti sveglierai e ti affaccerai direttamente sulla natura!

Le Residenze del Borgo di Cicignano è anche un’ottima base per gite di un giorno a Roma, che dista in auto poco meno di un’ora.

da 130€ a notte

contatta la struttura

I prezzi variano a seconda del numero degli occupanti e del periodo richiesto. L’appartamento è disponibile per un massimo di 7 persone. I prezzi includono costo utenze e pulizie finali.

  • 45mq
  • 8 posti letto
  • a partire da 130€ a notte

CASTELLETTO


Castelletto è un confortevole appartamento situato a Cicignano, frazione del comune di Collevecchio, in provincia di Rieti, nel cuore della campagna sabina. Sta lì, incastonato nella cinta muraria del borgo, dal IX secolo d.C. e oggi, grazie a un’armoniosa ristrutturazione, gli è stata regalata una nuova vita.

Il plus di questo alloggio è senza dubbio la vista mozzafiato sulla campagna circostante punteggiata di ulivi secolari, del resto l’olio di oliva è uno dei prodotti tipici per i quali la Sabina è rinomata. La Valle del Tevere e il Soratte in lontananza accompagneranno il tuo soggiorno a Castelletto.

L’appartamento di 60 mq è disposto su due livelli e gli spazi, studiati in modo sapiente, permettono di ospitare comodamente fino a 7 persone.

Al piano terra, la cucina e la zona relax in un unico ambiente rendono l’atmosfera conviviale, adatta a una vacanza in famiglia o tra amici, complice anche la presenza di un caminetto che scalderà le tue serate invernali.

Al tuo arrivo troverai una piccola scorta di legna e un cesto di benvenuto per la prima colazione.

Il primo piano è riservato alla zona notte, con le camere da letto. Una con bagno in stanza e l’altra – deliziosa! – soppalcata e con travi a vista: un vero e proprio nido d’amore.

Condizioni e prenotazioni

Normativa anti Covid-19
I nostri appartamenti sono igienizzati e sanificati, la ventilazione monitorata e all’interno troverete liquido igienizzante disponibile per tutti gli ospiti. Forniamo prodotti per la pulizia aggiuntivi per ogni ulteriore necessità durante il soggiorno.

Prenotazione
La prenotazione si considera confermata con il versamento del 30% di anticipo.

Condizioni di cancellazione
La disdetta da parte dell’ospite va comunicata tramite email a: leresidenzedelborgo@gmail.com oppure telefonicamente al 3534049105. Per gli addebiti delle penali verrà presa in considerazione la data dell’email.

  • Disdetta 15 giorni prima del soggiorno: l’importo versato verrà restituito per intero.
  • Disdette da 6 a 14 giorni prima del soggiorno: l’importo della prima notte verrà trattenuto per intero.
  • Disdetta negli ultimi 5 giorni prima del soggiorno: tutte le somme versate, fosse anche l’intero importo del soggiorno, saranno trattenute.

Partenza anticipata e mancato arrivo
Come nel caso di disdetta negli ultimi 5 giorni prima del soggiorno, verranno trattenute tutte le somme versate.

Deposito cauzionale
È richiesto un deposito cauzionale di € 150 all’arrivo da pagare in contanti che verrà restituito al momento del check-out previa verifica dello stato dell’alloggio.

Carte di credito accettate
Visa, Mastercard, American Express, Carta di Credito Union Pay, Discover e Diners.

Per informazioni complete relativamente a prezzi e occupazione, contatta la struttura indicando il numero e l’età dei bambini che soggiorneranno.

Come raggiungere le Residenze del Borgo di Cicignano


Scopri come raggiungere le Residenze del Borgo di Cicignano

Cosa vedere vicino a questa struttura


Abbiamo selezionato per te i principali luoghi d'interesse, le migliori cose da vedere, le attività e le attrazioni da non perdere!

Bunker Soratte

Bunker Soratte

Storico
Viale Europa, Sant'Oreste

Le Gallerie del Monte Soratte, o più comunemente Bunker Monte Soratte, sono una delle più alte opere di ingegneria militare di tutta Europa, lunghe circa 4 km, scavate a partire dal 1937 per volere di Benito Mussolini e che sarebbero dovute fungere da rifugio antiaereo per i vertici dell’Esercito italiano. Il Bunker si trova nel comune di Sant’Oreste.

Leggi il nostro approfondimento
Monte Soratte

Monte Soratte

Percorso naturalistico

A nord di Roma nel comune di Sant’Oreste, il Monte Soratte è una montagna del Lazio alta 691 metri situata nel mezzo della valle del Tevere.

Leggi il nostro approfondimento
Abbazia di Farfa

Abbazia di Farfa

Religioso
Via del Monastero, 1 - Farfa (fraz. di Fara in Sabina)

Dichiarata nel 1928 monumento nazionale, la celebre Abbazia di Farfa è uno stupendo convento di Benedettini, che fu fondato nel lontano VI secolo. Migliaia i visitatori che ogni anno giungono in questo luogo incantevole per ammirare il monastero e la basilica, veri gioielli di architettura.

Leggi il nostro approfondimento
Riserva naturale Nazzano Tevere-Farfa

Riserva naturale Nazzano Tevere-Farfa

Percorso naturalistico
nei pressi di Poggio Mirteto Scalo

Prima area protetta del Lazio, dal 1979, è una zona percorribile esclusivamente a piedi, in bici o a cavallo che si snoda attraverso comodi sentieri che costeggiano il Tevere. La riserva interessa i comuni di Nazzano, Torrita Tiberina e Montopoli di Sabina e copre un territorio di oltre 700 ettari. Un’ottima occasione per fare delle passeggiate all’aria aperta, rilassarsi e osservare uccelli e animali. Oppure per organizzare un picnic, usufruendo dei barbecue e dei tavoli in legno a disposizione nelle piazzole ristoro.

Come si raggiunge la Riserva Naturale Regionale Nazzano Tevere-Farfa da Poggio Mirteto: la parte della Riserva più vicina si raggiunge da Poggio Mirteto Scalo, direzione Torrita Tiberina. Superato il ponte che attraversa il Tevere, si scende subito nella stradina sulla sinistra. Poco più avanti lasciare la macchina nel parcheggio e proseguire a piedi.

Leggi il nostro approfondimento

Appunti di viaggio


Curiosità, personaggi famosi, esperienze e tutto quello che c'è da sapere per visitare al meglio la Sabina

Collevecchio: lo storytelling di un borgo per immagini

  • Il Turista
  • 27.10.2018

Il racconto di come nasce una mostra fotografica sulla Sabina

Leggi Tutto

Dove dormire in Sabina?


Le migliori strutture dove dormire in Sabina le trovi solo su www.scoprilasabina.it

Se stai cercando una soluzione per dormire in Sabina, nel Lazio, avrai solo l’imbarazzo della scelta. La Sabina offre un’ampia gamma di possibilità per alloggiare: tra agriturismi, b&b, case vacanza, alberghi, castelli, appartamenti, campeggi e ostelli.

Non dovrai far altro che scegliere la tipologia di vacanza adatta al tuo gusto, per trovare il posto che fa per te! Potrai cercare un alloggio immerso nella campagna e trascorrere la tua giornata in bici, a piedi o a cavallo tra i sentieri della Sabina. Oppure potrai scegliere una casa vacanza in uno dei piccoli borghi storici che punteggiano il territorio sabino.

Sei appassionato di montagna? In questo caso prenota un albergo al Terminillo, per vivere al meglio le attività all’aria aperta che tutta la zona dei Monti reatini ti potrà regalare.

La Sabina è un’ottima soluzione anche per chi decide di visitare la città di Roma, che dista mediamente un’ora in auto o in treno dalla Bassa Sabina, dalla Sabina Romana e quella Reatina. In questo modo potrai trascorrere un’intera giornata nella capitale e poi tornare alla tranquillità della campagna sabina, contenendo anche notevolmente i costi del pernotto.

La nostra newsletter


Il prossimo weekend niente shopping, niente compleanni dei bambini e il campionato riposa? Finalmente hai un fine settimana libero per programmare una gita fuori porta? Tante idee per escursioni immersi nella natura, luoghi da visitare ed eventi a cui partecipare le trovi sulla newsletter di Scopri la Sabina. Iscriviti subito!