Poggio Catino

Comune di Poggio Catino


Poggio Catino, l’antica Podium de Catini, è uno dei meravigliosi e invitanti borghi della Sabina, che deve il suo nome (Catino, da Catinum) alla cavità carsica presente in zona.

poggio catino

Gli influssi longobardi a Poggio Catino

Nel Lazio e, più precisamente in provincia di Rieti, si trova Poggio Catino, l’antica Podium de Catini, uno dei meravigliosi e invitanti borghi della Sabina, che deve il suo nome (Catino, da Catinum) alla cavità carsica presente in zona.

Conosciuto già dagli antichi romani, Poggio Catino nasce come gemmazione del più antico e vicinissimo centro di Catino. Entrambi i paesi devono molto della loro entità territoriale ai Longobardi, popolazione che vi si insediò a partire dalla fine del settimo secolo.

Non a caso, oggigiorno, presso questa stupenda località della Sabina, si possono ammirare tanto la Torre Longobarda quanto i resti delle fortificazioni e del castello che vennero erette dai Longobardi.

Indiscutibilmente, il suo territorio è un vero e proprio scrigno contenente monumenti e luoghi di grande interesse. Inoltre, si possono degustare degli ottimi piatti, tutti figli di antiche tradizioni e, realizzati ancora oggi, con materie prime di eccellente qualità.

Alla scoperta di Poggio Catino

Il programma degli eventi culturali, delle manifestazioni folcloristiche e delle varie fiere, a Poggio Catino è particolarmente ricco e vario. Ovviamente, tra le eccellenze offerte con tanta generosità da questo delizioso borgo, non potevano mancare gli esempi di architettura tanto civile quanto religiosa, oltre che una ampia scelta di musei.

Punto focale è il suo centro storico. Di fatti, qui si potrà visitare sia la Chiesa di Santa Maria dei Nobili e sia quella dedicata a Sant’Agostino. Tra le altre varie preziosità di Poggio Catino, troviamo, la trecentesca Chiesa di San Rocco, caratterizzata da una unica navata e con al suo interno interessanti affreschi risalenti al quattordicesimo secolo. Di particolare valore, poi, è il Palazzo Olgiati, attuale sede del comune di Poggio Catino.

Tra i reperti storici da vedere a Poggio Catino, oltre alla Torre Longobarda a cui abbiamo accennato prima e ai ruderi fortificati del Castello annesso alla torre, si possono visitare le antiche Terme di Silla, risalente al periodo romano. Tra le particolarità da segnalare, merita una visita il vicino Eremo di San Michele.

Per gli appassionati di avventure, ci si potrà calare nei panni di un moderno Indiana Jones, andando alla scoperta delle miti e delle leggende legate al Mistero della Dama Bianca, anche conosciuto con il nome di scheletro di Poggio Catino.

Comune di Poggio Catino

Regione: Lazio
Provincia: Rieti
Comune: Poggio Catino
Abitanti: Poggio Catinari
Residenti: 1.306
Indirizzo Comune: Piazza Capizucchi, 1
CAP: 02040
Latitudine: 42.2964
Longitudine: 12.6931

Contatti Comune di Poggio Catino

Telefono: 0765411021
Email: Scrivi al Comune
Sito Web: Visita il sito del Comune

Santo Patrono di Poggio Catino

Santo Patrono: San Silvestro
Ricorrenza: 31 dicembre
borghi storici del lazio in sabina Cerchi posti meravigliosi da visitare nel Lazio? Vieni a scoprire i migliori borghi storici del Lazio e della Sabina.

Dove si trova Poggio Catino


Mappa e cartina dettagliata di Poggio Catino

Cosa vedere a Poggio Catino


Sei a Poggio Catino? Abbiamo selezionato per te i principali luoghi d'interesse, le migliori cose da vedere, le attività e le attrazioni da non perdere!

Torre e castello di Catino

Torre e Castello di Catino

I castelli, le torri e i monumenti della Sabina

Una torre e un castello sorti da influssi longobardi. Salendo fino alla sommità della collina che ospita i due monumenti, nelle giornate limpide, all’orizzonte si può ammirare nettamente anche ad occhio nudo la Cupola di San Pietro.

Leggi il nostro approfondimento
Belvedere di Catino - cosa vedere in sabina

Belvedere di Catino

Piazza
Piazza Belvedere - Catino, fraz. di Poggio Catino

Vista mozzafiato sulla Valle del Tevere e sul Monte Soratte. Nelle giornate limpide si arriva a scorgere anche la Cupola di San Pietro. Tappa imperdibile se passi da qui, anche solo per un aperitivo al tramonto.

Palazzo Olgiati a Poggio Catino

Palazzo Olgiati (sede del Municipio)

Storico
Piazza Capizucchi, 1 - Poggio Catino

Palazzo Olgiati è oggi la sede del Municipio. Nel 1933 il Palazzo fu anche al centro del ritrovamento dello “Scheletro di Poggio Catino, intorno al quale sono sorte alcune leggende.

Chiesa San Rocco a Poggio Catino

Chiesa di San Rocco

Religioso
Piazza Indipendenza, 9 - Poggio Catino

La Chiesa di San Rocco è dedicata al Santo Patrono di Poggio Catino. Si erge maestosa sulla piazza principale del paese e funge quasi da spartiacque per le due vie che la fiancheggiano. La costruzione della chiesa è presumibilmente datata tra il XIV e XV secolo.

Cosa vedere nelle vicinanze di Poggio Catino


Se ti resta del tempo libero, non devi assolutamente perdere la nostra selezione di attrazioni nelle vicinanze di Poggio Catino!

Eremo San Michele a Poggio Catino

Eremo di San Michele Arcangelo

Religioso
Monte San Giovanni in Sabina

L’Eremo di San Michele Arcangelo conserva intatta la sua natura solitaria, silenziosa e riflessiva. Nel percorrere la strada che conduce al piccolo santuario rupestre ricavato in una grotta vi sembrerà proprio di uscire dal mondo.

Come raggiungere l’Eremo di San Michele Arcanagelo: da Poggio Catino, percorrendo la SP 46 verso Monte Tancia, appena superato il ponticello sul Torrente Galantina sulla destra si apre un sentiero che conduce all’Eremo di San Michele. Lasciate l’auto e proseguite a piedi. Seguite le indicazioni sul sentiero.

Lunghezza del percorso: 1,4 km | difficoltà: facile

La parete rocciosa a strapiombo accanto all’ingresso dell’eremo di San Michele è attrezzata per il free climbing.

Poggio Mirteto

Poggio Mirteto

Comune della Sabina

Poggio Mirteto volge il suo sguardo verso il Monte Soratte e la Valle del Tevere. Con i suoi 6.000 abitanti è uno dei paesi più vivi della Bassa Sabina, grazie anche al fitto calendario di eventi folcloristici, sagre e mercatini tradizionali in programma ogni anno.

Leggi il nostro approfondimento
Roccantica

Roccantica

Comune della Sabina

A Roccantica, l’antico borgo posto sui pendii ripidi della montagna, e circondato da magnifici e rilassanti boschi, scoprirai il piacere del silenzio interrotto solo dai suoni della natura. Ideale per rigenerare la mente!

Leggi il nostro approfondimento

Appunti di viaggio su Poggio Catino


Curiosità, personaggi famosi, esperienze e tutto quello che c'è da sapere per visitare al meglio Poggio Catino

La Dama Bianca di Poggio Catino

  • Il Turista
  • 26.08.2018

Il mistero della Dama Bianca affascina ancora oggi...

Leggi Tutto

Personaggi storici della Sabina: Gregorio, illustre Catinense

  • Il Turista
  • 21.08.2018

Gregorio, grande figlio di Farfa e suo massimo storico...

Leggi Tutto

Alla scoperta della Torre Longobarda di Catino… incontriamo Raffaele!

  • Il Turista
  • 11.06.2018

Raffaele, 82 anni, spirito vivace...

Leggi Tutto

Eventi in Sabina


Una selezione di eventi che si svolgeranno in Sabina nei prossimi giorni

Monteleone Sabino (RI)
16 dicembre 2018

Sagra della Bruschetta – 23^ edizione

A Monteleone Sabino in Piazza XXIV aprile 1944 il 16 dicembre 2018 Sagra…

Vescovio (Torri in Sabina)
16 dicembre 2018

Concerto di Natale 2018 per Gesù Bambino e la sua Mamma

Domenica 16 Dicembre 2018 ore 19 presso il Santuario di Vescovio (RI) Concerto…

Castelnuovo di Farfa (RI)
16 dicembre 2018

Mercatino di Natale 2018 all’Abbazia di Farfa

Il 16 dicembre 2018 vieni a respirare la magica atmosfera natalizia a Farfa, nell'antico…

La nostra newsletter


Il prossimo weekend niente shopping, niente compleanni dei bambini e il campionato riposa? Finalmente hai un fine settimana libero per programmare una gita fuori porta? Tante idee per escursioni immersi nella natura, luoghi da visitare ed eventi a cui partecipare le trovi sulla newsletter di Scopri la Sabina. Iscriviti subito!