U’ Revotano, laggiù nel suo verde sprofondo e l’eremo rupestre di San Leonardo

Informazioni su U’ Revotano, laggiù nel suo verde sprofondo e l’eremo rupestre di San Leonardo a Roccantica (RI)

trekking lazio rieti sabina revotano

Narra una leggenda che il primo insediamento di Roccantica, uno dei borghi storici più belli della Sabina, sia sprofondato in un’epoca imprecisata all’interno dell’attuale dolina carsica del Revotano (“il rivoltato”).

L’attuale voragine larga 250 metri di diametro e profonda 150 metri si racconta essere la “tomba” del paese, punito per la sua blasfemia e assoluta mancanza di religiosità e per questo fatto precipitare. A Roccantica è celebre la frase: “Corri bionda che la terra si sprofonda”. Teorie meno fantasiose attribuiscono il crollo a un terremoto.

Se vuoi ammirare la cavità carsica prima dalla sua cima e poi dal suo interno partecipa a questo trekking in Sabina per domenica 29 settembre 2019.

Stefano ti condurrà in tutta sicurezza nel cuore di un mondo incontaminato dove la natura fa come vuole, cresce indisturbata, rigogliosa, verdeggiante come – con tutta probabilità – mai avevi visto prima. E dove solo di rado arriva qualcuno a rompere la sua pace per ammirarne la bellezza. Un paesaggio davvero strabiliante!

Oltre alla spettacolare dolina, visiterai poi l’eremo rupestre di S. Leonardo e infine anche un secondo e misterioso romitorio all’interno di una grotta, ancora sconosciuto poiché in fase di studio!

roccantica revotano trekking lazio

DATI TECNICI ESCURSIONE:
Difficoltà: media (E) sentiero escursionistico
Dislivello: +/- 200 m
Lunghezza totale percorso andata/ritorno: +/- 10 km
Durata escursione: +/- 8 ore (compresa la sosta per il pranzo che sarà di circa 2 ore, necessarie anche per l’accensione del fuoco, la preparazione della brace e la cottura del cibo).

PARTECIPANTI:
Minimo 6 iscrizioni
Massimo 20 iscrizioni
Per la partecipazione all’evento si darà priorità seguendo l’ordine cronologico delle conferme ricevute tramite bonifico!
È consentito portare animali al seguito, con criterio, responsabilità e soprattutto riguardo nei confronti degli altri partecipanti (durante il pranzo dovranno essere tenuti legati).

QUOTA INDIVIDUALE:
€ 25,00
Ragazzi (10/14 anni) € 15,00

La quota comprende l’organizzazione con precedente sopralluogo, l’accompagnamento e l’assistenza per l’intera escursione e il pranzo (no bevande) preparato con prodotti di zona (olio extra vergine d’oliva sabino).

N.B. L’escursione non ha copertura assicurativa.

PRENOTAZIONE:
OBBLIGATORIA entro le ore 18:00 di Sabato 28 settembre 2019, dietro VERSAMENTO DELLA QUOTA INDIVIDUALE, tramite bonifico bancario (al momento della vostra prenotazione vi forniremo numero IBAN) tramite messaggistica di fb (Stefano Aperio Bella) oppure su Messenger a “Sabina in Trekking”.

EQUIPAGGIAMENTO:
Scarponcini da trekking (preferibilmente a caviglia alta), zaino, k-way, bastoncini telescopici (utili, non indispensabili), cappellino, crema solare, repellente insetti, telo per sdraiarsi a terra e per pranzare, ACQUA ALMENO 2L a persona (servirà sia per l’escursione che per il pranzo), piatto posate e bicchiere riutilizzabili da usare per pranzo e da riportarvi poi indietro.

Per i ragazzi dai 10 ai 14 anni è OBBLIGATORIO che abbiano in dotazione con loro un fischietto da portare per tutto il periodo dell’escursione !ione!

RITROVO:
Domenica 29 settembre 2019 a Casperia (RI), Piazzale Oddo Valeriani (piazza principale con piccola rotatoria fronte scuola) davanti al bar Petrocchi ore 10:00, poi tutti insieme trasferimento a Roccantica.

IMPORTANTE:
In caso di maltempo o altre condizioni avverse, l’organizzazione si riserva il diritto insindacabile di modificare, rinviare o annullare il programma, nel modo in cui lo riterrà opportuno (negli ultimi due casi la quota d’iscrizione anticipata verrà restituita o, a decisione del partecipante, trattenuta per una successiva escursione).

Dove si svolge l'evento


Mappa e cartina dettagliata di dove si svolge U’ Revotano, laggiù nel suo verde sprofondo e l’eremo rupestre di San Leonardo

Appunti di viaggio


Curiosità, personaggi famosi, esperienze e tutto quello che c'è da sapere per visitare al meglio la Sabina

Sciare vicino Roma: gli impianti e le piste del Terminillo e di Leonessa

  • Il Turista
  • 30.10.2019

Dove sciare vicino Roma e nel Lazio? In Sabina!

Leggi Tutto

La raccolta delle olive, una tradizione secolare in Sabina

  • Il Turista
  • 22.10.2019

Vieni in Sabina, tra ulivi secolari che di generazione in generazione rendono le case e le tavole più ricche e più buone

Leggi Tutto

Sapori della Sabina: la porchetta di Selci e i vini Colli della Sabina

  • Il Turista
  • 16.10.2019

A Selci va in scena la rinomata tradizione enogastronomica della Sabina

Leggi Tutto

La Guida Ambientale Escursionistica per un trekking sicuro

  • Il Turista
  • 10.09.2019

Immergersi e perdersi nella natura ma con una Guida Ambientale Escursionistica

Leggi Tutto

La nostra newsletter


Il prossimo weekend niente shopping, niente compleanni dei bambini e il campionato riposa? Finalmente hai un fine settimana libero per programmare una gita fuori porta? Tante idee per escursioni immersi nella natura, luoghi da visitare ed eventi a cui partecipare le trovi sulla newsletter di Scopri la Sabina. Iscriviti subito!