La Valle Scura: tra eremi, santuari, mulini e pozze

Informazioni su La Valle Scura: tra eremi, santuari, mulini e pozze a Roccantica (RI)

La Valle Scura è un antico tratturo che costeggiando il torrente Galantina metteva in connessione la valle del Tevere con la piana reatina. Un nome suggestivo che incuriosisce è ci fa dedurre il mistero che anima la sua memoria.

Eremi, vecchi casali rupestri, mulini, grotte adibite a santuari da i culti sabini fino a quelli cristiani, un bosco pieno di magia e senso mistico.

Un passeggiata semplice e poco assolata per riprendere le escursioni o iniziare.

Guida: Elisa Pellirossi (guida AIGAE LA448 operante ai sensi della legge 4/2013) tel. 320 7685731 (solo per info sulle escursioni; per le prenotazioni leggere più sotto)

Difficoltà percorso: E
Lunghezza percorso: 12 km
Dislivello: 300 mt
Durata percorso: circa 5 ore + pausa pranzo
Presenza guadi: no

È consentito portare animali al seguito.

Cosa portare:

Abbigliamento e scarpe da trekking, bastoncini da trekking, abbigliamento antipioggia, torcia o lampada frontale, pranzo al sacco, zaino, acqua (almeno 1,5 lt a testa), fischietto, piccolo snack e integratori a base di sali minerali.

Hai già letto il nostro articolo di approfondimento sull’attrezzatura necessaria per un trekking nel Lazio?

Dispositivi anti Covid-19 obbligatori:

mascherina chirurgica, gel igienizzante e guanti monouso, nonché ogni altro dispositivo reso obbligatorio dalla normativa e sul loro corretto utilizzo.

Ora e luogo dell’appuntamento:

ore 9 a Roccantica (il luogo esatto verrà comunicato privatamente al momento dell’iscrizione)

Quota di partecipazione:
  • 15 euro
  • 6 euro per ragazzi sotto i 14 anni non compiuti

La quota comprende guida in escursione sopra riportata con guida ambientale escursionistica provvista in quanto associata AIGAE di polizza di responsabilità civile professionale con massimale di 5000000 di euro a sinistro, polizza infortuni giornaliera per ogni partecipante), assistente di supporto, sopralluogo di verifica effettuato qualche giorno prima sul percorso prestabilito.

Modalità di partecipazione:  

Conferma entro le ore 18,00 del giorno precedente l’escursione

Evitare le cancellazioni dell’ultimo minuto, grazie!

Tessera del Camminesploratore:  

E’ una tessera che viene regalata ai nostri partecipanti; ha validità 1 anno dalla data di emissione e da la possibilità di usufruire di sconti e benefici presso esercizi commerciali e professionali convenzionati presso di noi. Sul retro verranno applicati dei timbri ogni volta che si partecipa a un escursione giornaliera; quando la tessera verrà riempita con 10 timbri, alla volta successiva da diritto a un escursione gratuita (extra non inclusi).

Scopri la Sabina partecipando a questo evento!

Clicca sul bottone "Utilizza WhatsApp" per chattare con l'organizzatore dell'evento "La Valle Scura: tra eremi, santuari, mulini e pozze" direttamente dal tuo smartphone.

Utilizza WhatsApp

Il servizio è totalmente gratuito!

Dove si svolge l'evento


Mappa e cartina dettagliata di dove si svolge La Valle Scura: tra eremi, santuari, mulini e pozze

Appunti di viaggio


Curiosità, personaggi famosi, esperienze e tutto quello che c'è da sapere per visitare al meglio la Sabina

Il Palio del Velluto di Leonessa

  • Il Turista
  • 09.11.2020

A giugno un fine settimana in cui Leonessa torna agli antichi fasti del Cinquecento

Leggi Tutto

I borghi sabini Bandiera Arancione del Touring Club Italiano

  • Il Turista
  • 04.11.2020

Casperia, Labro e Leonessa: gemme rare del turismo italiano

Leggi Tutto

Sommelier dell’olio: una nuova professione sempre più richiesta

  • Il Turista
  • 02.05.2020

Come si diventa sommelier dell’olio? Lo abbiamo chiesto a Ludovica!

Leggi Tutto

Il turismo ai tempi del Covid-19: idee per le vacanze estive in Sabina

  • Il Turista
  • 21.04.2020

Riflessioni ed idee sul turismo e sulle vacanze estive al tempo del covid-19

Leggi Tutto

La nostra newsletter


Il prossimo weekend niente shopping, niente compleanni dei bambini e il campionato riposa? Finalmente hai un fine settimana libero per programmare una gita fuori porta? Tante idee per escursioni immersi nella natura, luoghi da visitare ed eventi a cui partecipare le trovi sulla newsletter di Scopri la Sabina. Iscriviti subito!