Sant’Antonio Abate a Monterotondo: la cavalcata e la torciata

Informazioni su Sant’Antonio Abate a Monterotondo: la cavalcata e la torciata a Monterotondo (RM)

I festeggiamenti per Sant’Antonio Abate nella settimana del 17 gennaio sono l’evento più atteso dei monterotondesi doc. Una festa sentitissima quella che celebra il Santo e che nel 2020 vedrà il suo clou tra sabato 18 e domenica 19 gennaio.

In questi giorni, infatti, l’effige del Santo lascerà la casa del festarolo che nel 2019 ha preso con sé la statua e arriverà nella casa del festarolo che la terrà per tutto quest’anno.

Ad accompagnare la statua nel tragitto da una casa all’altra e nel percorso che la vedrà toccare tutte le chiese di Monterotondo il cimitero la domenica mattina sarà la celebre cavalcata. Cavalli agghindati e festa, con corone e fiori, scorteranno Sant’Antonio per oltre due ore e mezza.

A precedere l’inizio della cavalcata l’altrettanto celebre benedizione degli animali.

Alla sera ad accompagnare il Santo verso la sua destinazione finale (la casa del nuovo festarolo) sarà la torciata, un vero e proprio serpentone di fiaccole accese che si snoda per le vie del paese.

I festeggiamenti di Sant’Antonio mantengono intatto il loro lato folcloristico tanto apprezzato da portare a Monterotondo gente di ogni dove.

Per informazioni su dove parcheggiare e servizio navetta gratuito consultare la pagina Facebook del Comune di Monterotondo.

 

Dove si svolge l'evento


Mappa e cartina dettagliata di dove si svolge Sant’Antonio Abate a Monterotondo: la cavalcata e la torciata

Appunti di viaggio


Curiosità, personaggi famosi, esperienze e tutto quello che c'è da sapere per visitare al meglio la Sabina

Petrella Salto: un piccolo borgo con una storia affollata da personaggi importanti

  • Il Turista
  • 30.12.2020

Tra santi, miracoli, assassini, spettri e briganti a Petrella Salto non c'era certo da annoiarsi!

Leggi Tutto

Il Palio del Velluto di Leonessa

  • Il Turista
  • 09.11.2020

A giugno un fine settimana in cui Leonessa torna agli antichi fasti del Cinquecento

Leggi Tutto

I borghi sabini Bandiera Arancione del Touring Club Italiano

  • Il Turista
  • 04.11.2020

Casperia, Labro e Leonessa: gemme rare del turismo italiano

Leggi Tutto

Sommelier dell’olio: una nuova professione sempre più richiesta

  • Il Turista
  • 02.05.2020

Come si diventa sommelier dell’olio? Lo abbiamo chiesto a Ludovica!

Leggi Tutto

La nostra newsletter


Il prossimo weekend niente shopping, niente compleanni dei bambini e il campionato riposa? Finalmente hai un fine settimana libero per programmare una gita fuori porta? Tante idee per escursioni immersi nella natura, luoghi da visitare ed eventi a cui partecipare le trovi sulla newsletter di Scopri la Sabina. Iscriviti subito!