Giornate FAI d’Autunno 2019 a Roccantica

Informazioni su Giornate FAI d’Autunno 2019 a Roccantica a Roccantica (RI)

Il Gruppo FAI Sabina quest’anno ti dà appuntamento a Roccantica.

Un paese incantato, con le sue pietre bianche che “staccano” sul verde dei boschi che gli fanno da corona, lì alle pendici del monte Pizzuto. Un paese pieno di scale e ricco di una memoria antica come la sua storia.

Scoprirai il borgo di Roccantica attraverso le strette stradine, su e giù per le scale, dalla piazza ai piedi del paese fino alla torre che sovrasta Pie’ di Rocca.

Durante la giornata FAI d’autunno potrai assistere anche alle sfilate in costume e allo spettacolo degli sbandieratori.

Orari degli spettacoli:
Sabato 12 ottobre, alle ore 16
esibizione del gruppo storico medievale di Roccantica

Domenica 13 ottobre, alle ore 12 e alle ore 16
esibizione del gruppo storico medievale di Roccantica

A Roccantica, per questa speciale occasione, potrai visitare:

Oratorio di Santa Caterina d’Alessandria
La vera “chicca” delle giornate è costituita dall’Oratorio di Santa Caterina d’Alessandria, realizzato nella prima metà del quattrocento, utilizzando un edificio preesistente, per il matrimonio di Ricciardo, figlio primogenito del governatore del borgo, Armellao de’ Bastonis, con Lucia, della potentissima famiglia dei Trinci di Foligno.
Affrescato nel 1430 da Pietro Coleberti da Piperno (Priverno), pittore di scuola umbro-senese che aveva lavorato con Ottavio Nelli nella decorazione di Palazzo Trinci a Foligno, il ciclo del pittore privernate, aiutato dal giovane Jacopo (che diverrà Jacopo da Roccantica) raffigura i momenti salienti della vita e del martirio di Santa Caterina d’Alessandria.

Orari delle visite:
Sabato: 10:00 – 18:00
Note: Ultima entrata 17.30

Domenica: 10:00 – 18:00
Note: Ultima entrata 17.30

Attenzione: in caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell’orario di chiusura indicato. Contributo suggerito a partire da: € 3,00

Chiesa di Pie’ di Rocca e Torri 
Il secondo sito aperto per le giornate FAI comprende la chiesa di Pie’ di Rocca e le Torri. La chiesa della Madonna di Pie’ di Rocca fu edificata nel 1790 dai Marchesi Vincentini, signori di Roccantica dal 1699. Sorge sul punto più alto del borgo, ai piedi della torre normanna e della torre diruta, che faceva parte della prima cinta muraria del paese. La chiesetta negli anni è divenuta il “simbolo” di Roccantica: gli abitanti emigrati tornano l’8 Settembre, giorno dedicato alla Madonna di Pie’ di Rocca, per la tradizionale processione. Tanto la Chiesa che la scala di accesso sono state rimaneggiate negli anni 70 dal parroco dell’epoca. La torre normanna è stata oggetto di restauro ed è un “belvedere” che affaccia sulla valle del Tevere e offre un panorama spettacolare.

Orari delle visite:
Sabato: 10:00 – 18:00
Note: Ultima entrata 17.30

Domenica: 10:00 – 18:00
Note: Ultima entrata 17.30

Attenzione: in caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell’orario di chiusura indicato. Contributo suggerito a partire da: € 3,00

Dove si svolge l'evento


Mappa e cartina dettagliata di dove si svolge Giornate FAI d’Autunno 2019 a Roccantica

Appunti di viaggio


Curiosità, personaggi famosi, esperienze e tutto quello che c'è da sapere per visitare al meglio la Sabina

Sommelier dell’olio: una nuova professione sempre più richiesta

  • Il Turista
  • 02.05.2020

Come si diventa sommelier dell’olio? Lo abbiamo chiesto a Ludovica!

Leggi Tutto

Il turismo ai tempi del Covid-19: idee per le vacanze estive in Sabina

  • Il Turista
  • 21.04.2020

Riflessioni ed idee sul turismo e sulle vacanze estive al tempo del covid-19

Leggi Tutto

Plumcake all’olio extra vergine d’oliva della Sabina

  • Il Turista
  • 05.04.2020

Sostituire il burro con l'olio extravergine d'oliva nei dolci si può. Scopri la ricetta!

Leggi Tutto

Covid-19: la spesa a casa tua in Sabina e a Roma

  • Il Turista
  • 30.03.2020

Scopri le aziende agricole locali che effettuano consegne a domicilio

Leggi Tutto

La nostra newsletter


Il prossimo weekend niente shopping, niente compleanni dei bambini e il campionato riposa? Finalmente hai un fine settimana libero per programmare una gita fuori porta? Tante idee per escursioni immersi nella natura, luoghi da visitare ed eventi a cui partecipare le trovi sulla newsletter di Scopri la Sabina. Iscriviti subito!