Terminillo e Lugnano con il convento di San Rocco

Informazioni su Terminillo e Lugnano con il convento di San Rocco a Lugnano (RI)

Sei appassionato di escursionismo? Ti proponiamo un trekking nel Lazio rivolto a escursionisti con un buon allenamento fisico per sabato 10 ottobre 2020

Le guide ambientali escursionistiche di Terminillo Trekking 360 ti aspettano per questa escursione panoramica ad anello. Partenza dal caratteristico paesino di Lugnano, arrivo al panoramico fontanile Lancino (1530mt) a Terminillo e ritorno tramite un sentiero diverso. Durante il ritorno, poco prima di ritornare a Lugnano, si passerà attraverso i ruderi del vecchio convento di S. Rocco.

Lugnano, frazione del comune di Rieti

Lugnano è una delle ultime testimonianze degli antichi castelli e feudi della Sabina che vanno sempre più scomparendo, inghiottiti dal cemento e dalle macchine, anche se queste zone sono tutelate dalla legge sulla paesaggistica. Le origini del paese vanno fatte risalire al VI secolo d.C., ma ebbe il massimo splendore nel basso Medioevo.

Nella parte alta di Lugnano fu costruito il Convento di S. Rocco. Lugnano era sede municipale ed era formato di tre paesi: Lugnano, Lisciano e Villa Troiana.

Dalla S. Sede Lugnano fu ceduta al Re di Napoli Carlo D’Angiò, per salvaguardare i suoi abitanti dalle rappresaglie dei banditi, che infestavano quei territori montani.

Ancora oggi, a Lugnano si possono percorrere i vicoli e le stradine a scalini, si possono ammirare gli archi secolari in pietra, come di pietra sono la maggior parte delle case. Fissando lo sguardo verso il Terminillo, troverai Lugnano attaccata a un eminente e rilevato scoglio presso una fenditura del monte.

Il percorso:

Il trekking Terminillo e Lugnano con il convento di San Rocco vi mostrerà il Terminillo in una veste inedita. Si incontreranno, lungo il tragitto, tre fontanili di montagna dove bere acqua purissima.

Dati tecnici del percorso:

  • Difficoltà: E
  • Lunghezza: 12,5km
  • Dislivello: + 700mt/- 700 mt
  • Durata: 6/7 ore comprensive di pause, pausa pranzo al sacco

Percorso rivolto ad escursionisti con un buon allenamento fisico, non adatto a minori di 14 anni.

Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni atmosferiche o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori.

Guida:
Raffaele Lenti  3479157499 ( Contattami su WhatsApp )
Guida Ambientale Escursionistica associata LAGAP

Cosa portare nello zaino:

  • Scarpe da escursionismo/trekking (obbligatorie)
  • Bastoncini (facoltativi ma vivamente consigliati)
  • Giacca impermeabile/kWay
  • Giacca antivento
  • Occhiali da sole
  • Crema solare
  • Pranzo al sacco, snack o barrette
  • Acqua (almeno 1l – lungo il cammino si incontrano tre fontanili da cui riempire le borracce)

Hai già letto il nostro articolo di approfondimento sull’attrezzatura necessaria per un trekking nel Lazio?

Appuntamento:
Ore 9.30 a Lugnano (RI) (Posizione GPS)
Tempo di percorrenza in auto da Roma a Lugnano: 1 ora e 15 minuti.

Quota di partecipazione:

  • 15€
  • Costo comprensivo di assicurazione e 2 guide
  • Copertura assicurativa RCT, assicurazione infortuni accompagnati

Come prenotare:

Raffaele Lenti 3479157499 ( Contattami su WhatsApp )

I ragazzi di Terminillo Trekking 360 sono guide ambientali escursionistiche specializzate nel trekking al Terminillo.

Scopri la Sabina partecipando a questo evento!

Clicca sul bottone "Utilizza WhatsApp" per chattare con l'organizzatore dell'evento "Terminillo e Lugnano con il convento di San Rocco" direttamente dal tuo smartphone.

Utilizza WhatsApp

Il servizio è totalmente gratuito!

Terminillo e Lugnano con il convento di San Rocco - eventi in sabina

Dove si svolge l'evento


Mappa e cartina dettagliata di dove si svolge Terminillo e Lugnano con il convento di San Rocco

Appunti di viaggio


Curiosità, personaggi famosi, esperienze e tutto quello che c'è da sapere per visitare al meglio la Sabina

Il mostro di Nerola, una macchia di sangue nella storia di Nerola

  • Il Turista
  • 04.07.2021

Una storia di sangue e crudele efferatezza. La storia del Mostro di Nerola è impressa nella memoria collettiva degli italiani.

Leggi Tutto

Covid-19: in fuga da Roma alla riscoperta dei borghi sabini, grazie anche allo smartworking

  • Il Turista
  • 18.06.2021

Nell'ultimo anno, la tendenza è stata quella di un ripopolamento dei borghi sabini grazie alla possibilità di lavorare ovunque

Leggi Tutto

Il carro del Principe di Eretum finalmente in mostra in Sabina

  • Il Turista
  • 06.05.2021

In mostra a Rieti dall'8 maggio al 10 ottobre 2020. Ingresso gratuito, su prenotazione

Leggi Tutto

La Sagra della Patata di Leonessa

  • Il Turista
  • 28.03.2021

Con centomila presenze, dal 1989 è uno degli eventi di maggior richiamo per tutto il Centro Italia

Leggi Tutto

La nostra newsletter


Il prossimo weekend niente shopping, niente compleanni dei bambini e il campionato riposa? Finalmente hai un fine settimana libero per programmare una gita fuori porta? Tante idee per escursioni immersi nella natura, luoghi da visitare ed eventi a cui partecipare le trovi sulla newsletter di Scopri la Sabina. Iscriviti subito!