Una passeggiata nel Medioevo: il Monte Acuziano con il gruppo FAI Sabina

Informazioni su Una passeggiata nel Medioevo: il Monte Acuziano con il gruppo FAI Sabina a Fara in Sabina (RI)

Panorami mozzafiato, natura, eremi e chiese
Domenica 9 giugno 2019

Il Monte Acuziano è uno scrigno di tesori nascosti in bella vista. È la prima vetta della catena dei Monti dell’Elci ed è accanto al Monte Buzio, che è quello su cui è stata costruita Fara in Sabina. Abitato dai tempi dei tempi, conserva resti dell’età del bronzo, le mura di una costruzione di epoca romana, nonché tutta una serie di insediamenti legati all’abbazia benedettina di Farfa, che sorge alle sue pendici: dall’oratorio di San Martino, con annesso complesso eremitico, che probabilmente è coevo alla fondazione della prima abbazia (VI secolo), alla Chiesa nuova (XI secolo) sulla cima del monte, a circa 500 metri di quota, il tentativo mai finito di costruire “un’altra Farfa” in un luogo più difendibile, a una serie di altri romitori sparsi in varie parti del monte, fino ai resti di una fortificazione di epoca longobarda sull’estremità ovest dell’Acuziano. Tre millenni di storia in una località sempre “sacra” per le varie religioni che si sono succedute nel tempo.

Difficoltà: media
Dislivello in salita e in discesa: circa 300 metri
Lunghezza: 5,5 km
Durata: 4 ore

Ritrovo dei partecipanti:
8:45 al parcheggio dell’Abbazia di Farfa, registrazione dei partecipanti e spiegazione del percorso.

Equipaggiamento richiesto:
è obbligatorio indossare scarponi e calze da trekking. Gli accompagnatori si riservano il diritto di non far partecipare all’escursione chi non si presenta con l’abbigliamento adeguato. È fortemente venire muniti di: bastoncini da trekking, cappello, borraccia con acqua, giacca in materiale traspirante e impermeabile, zaino, abbigliamento  adeguato alle temperature del periodo.

La visita verrà effettuata solo con un minimo di 15 partecipanti fino a un massimo di 50.

Prenotazione entro il 6 giugno.

Con l’iscrizione il partecipante accetta il regolamento dell’escursione; a fronte dell’iscrizione dichiara di non avere nessun impedimento fisico alla partecipazione dell’evento, di essere idoneo dal punto di vista medico e di avere una preparazione fisica adeguata alle difficoltà dell’escursione sopra descritte. L’accompagnamento all’escursione è effettuato dal FAI Lazio Gruppo della Sabina.

Contributo di partecipazione:
8€ per gli iscritti FAI 12€ per i non iscritti.

Per informazioni e prenotazioni:
06.68804789 o tramite e-mail ai seguenti indirizzi: sabina@gruppofai.fondoambiente.it; segreteriafailazio@fondoambiente.it

Il versamento del contributo potrà essere effettuato presso la segreteria della Sede FAI di Piazza Enciclopedia Italiana, 50 – 00186 Roma o al momento della registrazione in loco il 9 giugno alle 8.45.

Una passeggiata nel Medioevo: il Monte Acuziano con il gruppo FAI Sabina - eventi in sabina

Dove si svolge l'evento


Mappa e cartina dettagliata di dove si svolge Una passeggiata nel Medioevo: il Monte Acuziano con il gruppo FAI Sabina

Appunti di viaggio


Curiosità, personaggi famosi, esperienze e tutto quello che c'è da sapere per visitare al meglio la Sabina

Sciare vicino Roma: gli impianti e le piste del Terminillo e di Leonessa

  • Il Turista
  • 30.10.2019

Dove sciare vicino Roma e nel Lazio? In Sabina!

Leggi Tutto

La raccolta delle olive, una tradizione secolare in Sabina

  • Il Turista
  • 22.10.2019

Vieni in Sabina, tra ulivi secolari che di generazione in generazione rendono le case e le tavole più ricche e più buone

Leggi Tutto

Sapori della Sabina: la porchetta di Selci e i vini Colli della Sabina

  • Il Turista
  • 16.10.2019

A Selci va in scena la rinomata tradizione enogastronomica della Sabina

Leggi Tutto

La Guida Ambientale Escursionistica per un trekking sicuro

  • Il Turista
  • 10.09.2019

Immergersi e perdersi nella natura ma con una Guida Ambientale Escursionistica

Leggi Tutto

La nostra newsletter


Il prossimo weekend niente shopping, niente compleanni dei bambini e il campionato riposa? Finalmente hai un fine settimana libero per programmare una gita fuori porta? Tante idee per escursioni immersi nella natura, luoghi da visitare ed eventi a cui partecipare le trovi sulla newsletter di Scopri la Sabina. Iscriviti subito!